LE MIE BICICLETTE

11722467_10200551435945477_5313446216276

COMPAGNE DI VIAGGIO

Le mie bici sono ben più di un mero mezzo per viaggiare. Esse hanno vissuto con me ogni momento del viaggio. Mi ricordano ogni salita, ogni buca, ogni sosta, ogni incontro fatto durante i miei viaggi.

 

La mia prima bicicletta racconta  una storia tutta italiana: è infatti  un "rampichino". Questo modello di bici prende il nome di un volatile di piccole dimensioni che si arrampica sugli alberi e, proprio per questa sua caratteristica di arrampicatore, il suo nome fu dato alla prima mountain bike interamente Italiana. Nel 1985, la ditta che costruì questo modello, la Cinelli, la propose al pubblico italiano dalle pagine del mensile naturalistico “Airone”, una bici per gli amanti del contatto con la natura. Fino ad allora, in Italia, la bici fuoristrada era quasi sconosciuta.

Per me che amo la montagna e la natura, questo modello di bicicletta, all'inizio delle mie avventure, rappresentò  l'ideale: dotandola di portapacchi riuscivo a portare la tenda e tutto l'occorrente per il viaggio. 

Realizzai però dopo qualche tempo, che sarebbe stato più opportuno optare per un mezzo adatto ai viaggi lunghi. La mia seconda bici e l'attuale sono infatti strutturate per percorrere lunghe distanze.  

L' assemblaggio e la manutenzione dell'ultima, una ROMEO EXPLORER costruita su misura, è stata curata da un caro amico, titolare de LA BOTTEGA DEL ROMEO di Ispra. 

 

Le mie biciclette inoltre sono diventate il mezzo attraverso il quale cerco di far conoscere alcune tragiche pagine di Storia e quindi di mantener viva la Memoria di quei fatti affinchè non si ripetano più. Per questo motivo, sulle mie bici non manca mai la bandiera italiana.

Ora ve le presento!  

logo-bottega-sito-20151.jpg

CLICCA SUL LOGO

00001 prima.jpg

LA PRIMA COMPAGNA DI VIAGGIO

Questo è ciò che resta della mia prima bicicletta, il rampichino. 

Mi ha accompagnato nel mio primo viaggio a Carbone, il mio paese natio in Basilicata.

Mi ha portato fino ad Auschwitz e con lei ho raccontato la Storia del popolo ebreo sterminato dai Nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale. 

50276779_10204957723739918_2184247142124
00001 seconda.jpg
00001 terza.jpg

LA SECONDA COMPAGNA DI VIAGGIO

Per i viaggi  in Normandia, nella zona dello sbarco delle truppe alleate, in Germania, nei Campi di Sterminio e di Concentramento Nazisti ho utilizzato questa bicicletta. 

Con lei ho scoperto la storia dei bambini ebrei di Sciesopoli a Selvino e insieme siamo stati in Israele

00000000000000000000000_edited.jpg

LA terzA COMPAGNA DI VIAGGIO

Con questa bicicletta, una ROMEO EXPLORER, assemblata su misura per me da LA BOTTEGA DEL ROMEOdi Ispra, ho ripercorso la via del Capitano Levi e sono stato a Marzabotto. Con lei ho affrontato il viaggio pù difficile. Mi ha accompagnato in Russia, da Kiev fino al fiume Don, teatro della tragedia dei 90.000 soldati italiani dell'ARMIR caduti sul Fronte Orientale nel 1941, 1942  e 1943.

blo-41_edited.jpg
logo-bottega-sito-20151.jpg

CLICCA SUL LOGO

IN RUSSIA

LE MAGLIETTE

Questa è invece la raccolta delle magliette che ho indossato nei miei viaggi e, insieme alle mie biciclette, raccontano i giorni che ho passato pedalando e le Storie che ho rivissuto.

000000001_edited.jpg
download.jpg